Questo sito web utilizza i cookie (proprietari e di terze parti) per gestire l'autenticazione, la navigazione, ed altri servizi.

Se si continua la navigazione cliccando su "Accetto", scorrendo le pagine di questo sito o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie.

  • banner02
  • banner05
  • banner01
  • banner06
  • banner03
  • banner04

News

 

EVENTO COLLATERALE - Stand n. B34-B36-B40 - C35-C37-C41


Mostra personale di Andy Fluon - "ANDYDNA"
a cura di Antonella e Daniele Colossi

L’immaginario visivo di Andy Fluon (Monza, 1971), musicista cofondatore dei Bluvertigo accanto a Morgan nei primi anni ‘90, si compone di prospettive visuali fluide ed elastiche, architetture psichedeliche, sulle quali si compenetrano, come avviene nella sua musica con le sonorità electro-minimal in stile Kraftwerk e quelle New Wave anni ‘80, una molteplicità di elementi, tratti dal panorama iconografico della società contemporanea e che vengono trasfigurati dal filtro surreale e visionario della fantasia ipertrofica dell’artista nella sua pittura liquida in stile New Pop.

L'articolo completo è su Facebook al seguente LINK


EVENTO COLLATERALE - Stand n. B18-C19-C21


Teso (Corrado La Mattina) - #STREET@ICON
a cura di Raffaella A. Caruso
Eidos Immagini Contemporanee

#Street@Icons è un progetto site specific su come street art, writing e concettuale possano dare vita a interessantissime contaminazioni fresche e “veloci” assolutamente contemporanee. Protagonista è Teso (aka di Corrado La Mattina), giovane artista napoletano (1982) dalla solida formazione accademica e dal ricco curriculum espositivo che va da Circumwriting a Napoli nel 2004–con presentazione di Bonito Oliva- al PAN nel 2011 a Palazzo Reale a Milano nel 2014 con I have a dream e che lo vede attualmente impegnato nei grandi murales di riqualificazione delle stazioni Nord di MetroNapoli, la metropolitana che ospita i lavori di tanti artisti internazionali.

L'articolo completo è su Facebook al seguente LINK


EVENTO COLLATERALE - Stand n. C12-C14-D11


TINO STEFANONI - “QUASI BIANCO”
a cura di CASATI Arte Contemporanea

CASATI Arte Contemporanea presenta la Mostra intitolata “Quasi Bianco” dedicata al Maestro Tino Stefanoni (Lecco, 1937). L’esposizione pone l’accento sui pastelli del Maestro, essenziali eppure complessi filtri di una visione del paesaggio fatta di architetture e contesti naturali.

L'articolo completo è su Facebook al seguente LINK


Evento Collaterale - stand n. C28-C30-D22


MUTAZIONI ANIMA-TE
a cura della galleria Lara e Rino Costa

La galleria Lara e Rino Costa presenta quattro scultori che, su piani e ricerche totalmente personali ed originali, ci parlano di movimento, genetica e trasformazioni.

Pablo Atchugarry, forse il più celebre artista Uruguaiano vivente, con tecnica classica virtuosissima estrae dal blocco di marmo forme eleganti e raffinate, allo stesso tempo astratte e naturali.

Opere dalle forme sinuose che grazie ai ritmi della luce sulle superfici diventano leggere in un perpetuo movimento che contraddice sia il peso sia la staticità del materiale di cui sono fatte.

L'articolo completo è su Facebook al seguente LINK


Biglietto ridotto

 

 

 

Il biglietto ridotto non è ancora disponibile per il download.

 

 

 

Mappa ExpoArte

clicca sull'immagine per ingrandire

 

Mappa ExpoArte

 

 

Orari

Le giornate e gli orari della manifestazione sono i seguenti:

Sabato - 11/05/2019
dalle ore 10:30 alle ore 19:00

Domenica - 12/05/2019
dalle ore 10:30 alle ore 19:00

Lunedi - 13/05/2019
dalle ore 10:00 alle ore 12:30

La prossima edizione di ExpoArte aprirà tra: